In breve...

Quali sono i vantaggi della tecnica mininvasiva nella rimozione dell'alluce valgo?

In clinica:

a) si entra al mattino in Day Surgery con gli esami preoperatori pronti
b) Si va in Sala Operatoria dove, in primo luogo, si effettua l’anestesia in corrispondenza della caviglia. È prevista una leggera sedazione.
c) Inizia l’intervento chirurgico che dura 15 minuti (sono previsti una serie di piccoli fori attraverso i quali con un piccolo micromotore si effettua tutta l'operazione.)
d) A fine intervento nessuna ferita!!! Niente chiodi, placche, viti fili. Solo una fasciatura
e) Si torna in camera ed è possibile camminare subito, con apposita calzatura.
f) Dopo tre ore di ricovero si viene dimessi con opportuna terapia da effettuare a casa nei giorni seguenti.

A casa:

a) Nella stragrande maggioranza dei casi il dolore post-operatorio è praticamente assente tanto che il 95% dei pazienti operati viene al primo controllo, dopo 15 giorni circa riferendo di non aver avuto alcun dolore e di non aver preso nessun antidolorifico.
Un 5% riferisce, al contrario, qualche dolore, controllato con un antinfiammatorio (Oki, Brufen, Tachipirina etc.).
b) Per i primi due/tre giorni è consigliabile rimanere a riposo e camminare dentro casa rimanendo più possibile con il piede sollevato (evitandone così il gonfiore)
c) Dal terzo giorno è possibile uscire di casa evitando di stancarsi
d) Il primo controllo post-operatorio viene effettuato dopo circa due settimane

Per qualunque informazione potete chiamare il 333.40.00.395 o inviare una mail a info@allucevalgolucattelli.it